PDFPrintEmail

goji

 

 

Il Goji (nome latino: Lycium barbarum) è un arbusto che cresce principalmente nella regione del NingXia, in Cina. La pianta del Goji può raggiungere un'altezza sino a tre metri e produce piccole bacche di colore rosso intenso e dalla forma ellissoidale.

 

Le bacche di Goji, note anche come bacche tibetane, possiedono delle proprietà quasi "miracolose" in virtù della sensazione di benessere che sono in grado di apportare a chi le consuma. Effetti benefici sono stati documentati negli ultimi decenni da studi scientifici a livello internazionali, le analisi compiute hanno dimostrato che le bacche di Goji sono particolarmente ricche di beta-carotene, vitamina C, B1 e B2 nonché di minerali, aminoacidi e sostanze dalle specifiche proprietà anti-invecchiamento e antiossidanti, che aiutano l'organismo a combattere con efficacia i radicali liberi.

 


 

 

Che cosa sono le bacche tibetane di Goji?

 

Le bacche tibetane di goji sono i frutti di una pianta sempre verde che si sviluppa naturalmente nel Tibet, in Cina ed in Mongolia. La pianta tibetana delle bacche di goji appartiene alla famiglia delle Solonaceae (patate,melanzane,pomodoro, peperoncino, peperone...)

Si tratta del frutto di un arbusto d'origine tibetana le cui proprietà sono molteplici e tutte a favore del benessere. Il suo nome scientifico è lycium barbarum e vi basti sapere, per cominciare, che contengono una quantità di antiossidanti pari a 4000 volte quella dell'arancia e vitamina C per 500 volte.

 

 

Orokj

 

 

 

 

Sono però anche ricche di vitamine A e B e di potassio, di polisaccaridi che aiutano il sistema immunitario e ipolisaccaridi, che aiutano l'organismo nei periodi di maggior stress. Gli acidi grassi essenziali e la betaina, che aiuta a disintossicare il fegato,le bacche di goji sono piccole e di colore rosso, crescono su arbusti rampicanti nelle zone montane dell'Himalaya tra il Tibet e la Mongolia.

 

Hanno un sapore lieve di ciliegio secco con una sfumatura di agrume. Le bacche di goji contengno 19 aminoacidi diversi di cui 8 essenziali, numerosi minerali quali zinco, calcio, selenio e fosforo, discrete quantità di vitamina B e E ed è ricchissimo in vitamina C. E inoltre, contiene numerose sostanze dall'attività antiossidante ed è ricchissimo in licopene, luteina e betacarotene. I polisaccaridi contenuti nel succo di goji si comportano come potenti adattogeni perciò  è di aiuto per le persone molto stressate. Infine, sono state rinvenute buone quantità di betaina, una sostanza ad azione detossificante sul fegato, lo si consiglia per le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche, per combattere l'insonnia, come elisir di lunga vita, per rimediare alle disfunzioni sessuali e per rafforzare le difese immunitarie.

 

Curiosità

Durante la dinastia Tang (circa 800 d.C.), in Tibet un pozzo era circondato da piante di Goji; gli abitanti del luogo che regolarmente si recavano al tempio per pregare, bevevano la sua acqua. Essi godevano di ottima salute, anche all'età di 80 anni non avevano capelli bianchi e non avevano perso neanche un dente. Le bacche di Goji che circondavano il pozzo cadevano nell'acqua, rendendola così "magica".[senza fonte] da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

 

 

 

 


template-joomspirit